INTRECCIO NELL’ARTE
Corso di cesteria e conferenza
5 e 6 settembre 2020
Cingoli (MC)

Due giornate dedicate alla realizzazione di un oggetto artigianale, dove una scrittrice e un artigiano ci porteranno a scoprire un antico mestiere: l’antica arte dell’intreccio.
Gabriela Häbich scrittrice e divulgatrice scientifica, con la conferenza “ L’intreccio nell’arte europea, materiali, usi e forme” illustrerà come la scultura, la pittura e l’arte musiva raccontano diversi aspetti dell’intreccio: i materiali utilizzati, la loro coltivazione, gli oggetti prodotti e i diversi usi che di essi sono stati fatti. Seguendo un filo cronologico, la conferenza presenta e analizza svariate opere che rappresentano oggetti intrecciati (recinzioni, stuoie, cesti, nasse, cornucopie, mobili) e il loro contesto sociale di produzione e impiego.

Dal mondo dell’arte passeremo alla parte artigianale, dove le mani esperte della Cesteria Solimano ci insegneranno a prendere del tempo per costruire un cesto in salice, un oggetto che richiede cura e dedizione, dalla preparazione alla lavorazione. Il workshop di cesteria in salice sarà così suddiviso:
Introduzione teorica con descrizione dei principali materiali da intreccio più usati, modalità di utilizzo e preparazione e descrizione dei processi legati al salice, dalla coltura al raccolto, dalla selezione alla preparazione per l’utilizzo.
La parte pratica vedrà la costruzione di ogni parte del cesto, dal fondo a croce con tecnica a 2 e 3 tessitori, alla bordura di base e l’alzata, la parete del cesto, con la tecnica corale e a 3 tessitori, fino ad arrivare al manico e alla bordura di chiusura a treccia.
Alla fine delle due giornate ogni partecipante porterà con sé un cesto classico, tondo con manico, in salice naturale di dimensioni medie, di diametro circa di 25 cm, pratico e adatto a qualsiasi utilizzo.
Nico Solimano

Evento PreErbacce & dintorni Marchigiane
#erbacceedintornimarchigiane
#erbacceedintorni

Chi può partecipare:
Il corso è rivolto a persone dai 18 anni in su e non sono richieste esperienze pregresse.
Numero di partecipanti: massimo di 10 persone così da permettere ad ognuno di apprendere le tecniche basilari più utilizzate nella cesteria durante le due giornate consecutive.
Il corso si attiverà al raggiungimento di 8 partecipanti.

Durata e costo:
Il corso si svilupperà in un giorno e mezzo
Sabato 5 settembre: dalle 9,30 alle 18,00 con una pausa pranzo.
Domenica 6 settembre: dalle 9,30 alle 12,30.
Il costo a persona del laboratorio è di 60€, comprende la conferenza, tutto il materiale occorrente per l’intreccio, rigeneranti pause ed il pranzo del sabato.
Le iscrizioni al corso si chiuderanno il 25 agosto 2020; tempo utile di preparazione del materiale, il salice naturale necessita di essere reidratato in acqua per un periodo variabile da 10-12 giorni.

INFO e PRENOTAZIONE OBBIGATORIA
Agriturismo Casale Fabrizi: 334 9209668 / 0733 603368